Archivi tag: leggi ad personam

Io in prigione non ci voglio andare!

Non essendo riusciti a far passare l’immunità per le alte cariche dello Stato, gli azzeccagarbugli di Silvio hanno sfoderato un’altra arma: un emendamento al decreto attuativo del pacchetto sicurezza che prevede di bloccare per un anno tutti i processi in corso, tranne quelli per reati violenti o punibili con più di 10 anni di carcere. Ovviamente il beneficiario è sempre lui, il nostro Silvio sempreinpiedi, che non desidera affatto affrontare la giustizia (strano: di solito gli innocenti fanno di tutto per affrontare il processo il prima possibile per dimostrare la propria estraneità ai fatti).

Casomai questa norma non dovesse passare, Silvio ed i suoi azzeccagarbugli hanno già iniziato la campagna denigratoria del giudice che dovrà emettere la sentenza sul processo Mills (in cui Silvio è imputato per corruzione). Gli rispondono un po’ tutti: dall’Associazione Nazionale dei Magistrati, a Di Pietro. Gli fanno notare che in un paese democratico esiste la separazione dei poteri e il capo di uno dei poteri non deve attaccare e denigrare gli altri, altrimenti non ci sono i presupposti per la democrazia.

Questi ancora non l’han capito che a lui della democrazia non gliene importa un tubo…

Sinistro

Annunci

3 commenti

Archiviato in In attesa di smentita, Sparate gratuite