Archivi categoria: Uncategorized

Interverremo sugli stipendi

E’ importante seguire l’informazione di regime, leggendo tra le righe si possono trovare decine di micro-fiabe di Silvio.

Prendete, per esempio, questo articolo de Il Giornale: il governo sta studiando un intervento «a favore delle retribuzioni», compatibilmente con ciò che «i conti pubblici renderanno possibile».

Vi rendete conto? E’ fantastico… l’annuncio contiene già la smentita: compatibilmente con ciò che i conti pubblici renderanno possibile. I conti pubblici, si sa, sono il pallino di Tremonti. Lui li adora, ama giocarci, farli quadrare, farli sballare, falsificarli. L’ha già fatto in passato (e l’Unione Europea se l’è un po’ presa, ma quelli son tutti bacchettoni) e continuerà a farlo…

Così finirà, al solito, a tarallucci e vino: loro vorrebbero intervenire sulle retribuzioni, ma non potranno, a causa dei buchi lasciati dalla malvagia sinistra.

Sinistro

Annunci

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Caro Babbo Natale…

Il sonno della ragione genera mostri.

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Via le prostitute, subito!

Il PDL plaude all’idea del foglio di via per le prostitute e boccia l’idea di quartieri a luci rosse in cui tutti i meccanismi che stanno dietro alla prostituzione vengano controllati in modo da garantire sia le prostitute che i clienti.

Continuo a domandarmi a chi possa giovare questo tipo di iniziative: giova veramente ai cittadini? Spariranno le prostitute dalle strade? E le prostitute avranno un miglior trattamento (qui o in patria)? Assolutamente no.

Se vengono mandate via, semplicemente, si attiverà il meccanismo per farne arrivare altre. E questo meccanismo porta soldi alla criminalità organizzata, quindi non capisco se i componenti del PDL siano solo stupidi, dato che non capiscono che il foglio di via non risolverebbe nulla, o siano piuttosto molto furbi o magari direttamente interessati agli affari delle varie mafie…

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Risolverò tutti i problemi!

Silvio, durante il bagno di folla (organizzato?) della Festa della Repubblica, dichiara che risolverà tutti i problemi.

Questa, cari amici, è una Fiabona di quelle veramente uniche… tutti i problemi, capite? E’ una Fiaba con molteplici smentite finali per anni ed anni a seguire…

Nel nostro piccolo, banalmente, ci piacerebbe veder risolti due problemi che lo riguardano direttamente: il conflitto d’interessi e la questione Rete 4…

Attendiamo smentite!

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Frattini è la persona giusta per trattare con l’Estero

Come per l’Economia, anche per gli Esteri le idee di Silvio erano chiare fin dall’inizio: voleva Franco Frattini e lo ha perfino richiamato dal suo posto in Commissione Europea, dove si è guadagnato la (disi)stima di tutti i paesi membri proponendo di bloccare le ricerche internet contenenti termini “pericolosi” come “bombe” o “uccidere” e di limitare la libera circolazione di uomini e merci nell’Unione, tanto da rimediare una risoluzione contro di lui. Insomma, una persona che in Europa si è già fatta rispettare.

Tra l’altro era finito nella Commissione al posto di Buttiglione (vi ricordate? Lo scandalo di Buttiglione bocciato dal Parlamento Europeo) che lo aveva ringraziato dandogli del massone.

Frattini è anche conscio dei problemi del Terrorismo Internazionale e sembra che secondo lui tutti i terroristi siano su Internet, ha rilasciato numerose dichiarazioni in tal senso, elogiando il modello cinese (un firewall che filtra tutti i contenuti non graditi al regime). D’altra parte ha anche dichiarato che andrebbero boicottate le olimpiadi cinesi come monito per i rapporti col Tibet… insomma, uno con le idee chiare e disposto al dialogo, proprio la persona giusta da mettere agli Esteri!

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in (non tanto) lieto fine, Uncategorized

Sul Ministro dell’Economia non ho mai avuto dubbi

Fin da prima delle elezioni, le idee di Silvio erano chiare riguardo ad alcuni nomi: per il Ministero dell’Economia non ci sono mai stati dubbi sul fatto che sarebbe stato presieduto da Giulio Tremonti, che tanto bene (a Silvio) aveva fatto nel governo precedente, anche se la Comunità Europea non la pensava così, tanto che fece partire una procedura di infrazione che si è chiusa solo di recente grazie agli sforzi del governo Prodi.

Sinistro

1 Commento

Archiviato in (non tanto) lieto fine, Uncategorized