La Russia può fare quel che vuole

Nessuna sanzione contro la Russia per l’attacco contro la Georgia.

Silvio ha dichiarato: “Abbiamo superato quello che poteva essere un momento pericoloso per l’Ue, ossia che l’Ue accogliesse le volontà di alcuni dei paesi, soprattutto quelli che sono stati sottomessi all’ex Urss, di chiedere sanzioni alla Federazione Russa, sulla base di una versione dei fatti che vede la Russia largamente colpevole rispetto alla Georgia”.

Morale della favola: se hai il gas e il petrolio, puoi bombardare chi ti pare.

Sinistro

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in (non tanto) lieto fine, Sparate gratuite

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...