Archivi del mese: luglio 2008

Vi svelo il mio piano per Alitalia

Finalmente Silvio ha rotto gli indugi e ha svelato, durante una cena coi leader del PDL, la sua soluzione per Alitalia: si manderanno a casa 5000 lavoratori (alcuni titoli sui giornali arrivano a 7000), contro i circa 2000 esuberi del piano Air France, e si creerà una compagnia a parte a cui addossare i debiti.

In pratica nascondono tutta l’immondizia sotto il tappeto, come hanno fatto a Napoli.

Sinistro

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in (non tanto) lieto fine

Alitalia presto salva

Quello di Alitalia è uno dei cavalli di battaglia di Silvio: la favola inizia prima delle elezioni, quando Silvio dichiara che è pronta una cordata italiana per l’acquisto e che se verrà eletto non svenderà l’azienda ai francesi. Piovono smentite un po’ da tutte le parti, Silvio scantona, dice che guiderà la cordata lui stesso. Poi si ricorda del conflitto d’interessi e dice che saranno i suoi figli. Poi chiama in causa le banche. Tutti smentiscono puntualmente.

La Fiaba continua con le invenzioni estemporanee di Silvio: salta fuori l’ipotesi Aeroflot, poi si ritorna all’idea originaria di Air France, ma è tardi, visto che la compagnia francese ritira l’offerta. Per salvare capra e cavoli Silvio fa approvare dal governo Prodi un prestito di 300 milioni di euro alla compagnia di bandiera per garantirne l’operatività (Alitalia era in perdita di circa un milione di euro al giorno).

Ovviamente le compagnie concorrenti non apprezzano molto e neanche l’Unione Europea, che avanza immediatamente dei dubbi sulla liceità del prestito statale rispetto al mercato comune europeo. Giusto qualche giorno fa, l’UE ha ribadito che il finanziamento era illegittimo, quindi probabilmente ora dovremo pagarci anche delle multe su.

Proseguendo nell’onirica fiaba, Silvio arriva a dire che Alitalia la comprerà lo Stato italiano via Ferrovie dello Stato. Agghiacciante.

Di ieri è l’ultima sparata in cui Silvio, a distanza di 3 mesi dalla dichiarazione “Alitalia salva entro un mese” (il tempo vola), se ne esce dicendo che la soluzione è dietro l’angolo, quasi pronta, ma saranno necessari sacrifici. Si parla di 4000 esuberi, il doppio di quelli proposti da Air France e per cui si era gridato allo scempio.

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in In attesa di smentita, Smentite

Non sono più perseguitato

Silvio dichiara: “Grazie al Lodo Alfano, non sono più perseguitato”. Un chiaro lapsus: Silvio! Si dice perseguito, cribbio!

Sinistro

2 commenti

Archiviato in (non tanto) lieto fine

Silvio è salvo!

Silvio Berlusconi

Io sono diverso di fronte alla legge!

Con l’approvazione del Lodo Alfano, Silvio e le altre 3 cariche più importanti dello Stato guadagnano l’immunità di fronte alla legge: in via del tutto incostituzionale, loro non sono uguali agli altri di fronte alla legge.

Potete leggere cosa ne pensa Il Giornale di Silvio e cosa ne pensano all’estero El Paìs e la BBC.

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in (non tanto) lieto fine

Via l’obbligo scolastico fino a 16 anni!

Presto veline quattordici e quindicenni!

(scusate per la laconicità, ma queste notizie mi tolgono la voglia di vivere, oltre che di scrivere)

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in Sparate gratuite

L’emergenza rifiuti è finita!

Ringraziamo per la collaborazione, pur non volontaria, le popolazioni dei siti delle discariche.

Silvio ne ha dato l’annunciaziò oggi, l’emergenza è finita! (l’Unione Europea, comunista, ovviamente non gli crede)

Due cose non mi convincono, di questo miracolo di Silvio: da una parte la mancata conoscenza della reale situazione (sia quella pregressa che quella attuale), impossibile per la lontananza geografica. Senza questa conoscenza non è possibile, ad esempio, stimare se si sia voluta gonfiare grazie ai mezzi di comunicazione di massa un’emergenza che non esisteva per poi estinguerla con gran rientro di immagine.

Dall’altra parte mi domando: ma se questa emergenza esisteva davvero ed era risolvibile in meno di due mesi… perché non è stato fatto prima? Sia dai governi di Sinistra che di Destra precedenti?

Sinistro

2 commenti

Archiviato in (non tanto) lieto fine, In attesa di smentita

Solidarietà per Del Turco

Solidarietà tra compagni di cella virtuali, perseguitati dalla giustizia. Lui e Silvio.

Sinistro

Lascia un commento

Archiviato in Io sono quello BUONO...