E ora… mazzate!

Scontri a Chiaiano

Avete voluto il governo dal polso forte?

Avete votato la destra perché volevate la sicurezza nelle strade?

Avete semplicemente votato Silvio perché vi piace il palinsesto di Rete 4? (conosco gente che l’ha fatto) (no, non sono miei amici)

La soluzione della destra dal polso forte al problema dei rifiuti è la prevaricazione, è la violenza. Il problema si risolve con i decreti legge, con le deroghe alle valutazioni di impatto ambientale. Si risolve passando sopra alla democrazia e ai cittadini, calpestandone diritti, idee, vite.

Si risolve come l’avrebbe risolto un regime.

Sinistro

Annunci

3 commenti

Archiviato in (non tanto) lieto fine, Sparate gratuite

3 risposte a “E ora… mazzate!

  1. cibbo

    Caro Dott. Sinistro,
    questa volta personalmente concordo col governo.

    Ritengo che la prima cosa da fare per risolvere il problema dei rifiuti sia toglierli dalle strade: ammassarli in una discarica! Solo che, qualunque posto si decida, gli indigeni non saranno mai d’accordo (“sindrome nimby”, buzzword ftw). Il metodo giusto di manifestare il proprio disaccordo non è bloccare le strade che portano alla discarica, in tal caso ritengo legittimo l’utilizzo della forza per liberarle (dubito che chiedere educatamente basti).

    E il secondo passo, ebbene sì, è creare inceneritori!
    Saranno inquinanti, nanoparticelle, petasarcazzi, ma neppure i roghi cittadini fanno bene all’ambiente.

    Fra due mali, nel breve termine io sceglierei il minore. E mi sembra che questo sia appunto discariche&inceneritori.

    Ma tanto alla fine tutto ciò finirà come al solito in un fuoco di paglia, le discariche non saranno realmente usate, i rifiuti rimarranno a bruciare in roghi notturni cittadini: avremo entrambi scritto per nulla…

  2. themolok

    Siete troppo scettici, tra un po’ verrà fuori un colpo di genio che risolverà tutti i problemi: con il nuclere potranno creare un nuovi ordigni, che caricheranno sui aerei Alitalia, insieme a spazzatura e Rom (che tanto sono abituati a stare nella spazzatura) per poi schiantarsi a grappolo su tutta la Romania, e magari anche su Serbia e Slovenia, tanto per stare sicuri.
    Si darà poi la colpa ai Rom, che tanto si sa che sono delinquenti e l’Alitalia tornerà in attivo grazie ai premi delle assicurazioni. Una volta rese Romania, Serbia e Slovenia radioattive, si potrà sfruttarle per ottenere energia per il popolo Italiano.

    P.s.
    E comunque ogni tanto, a tarda notte, fanno dei bei film su Rete4
    😀

  3. Signor Sinistro

    Esimio cibbo, ti invito a leggere questo bell’articolo che non son riuscito per motivi di spazio a linkare nel post.

    Egregio molok, gli ordigni nucleari in Italia ci sono già, sono nelle basi dei nostri amici americani! 🙂

Rispondi a themolok Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...