Proteggeremo le discariche con l’esercito

Con una mossa degna del miglior regime totalitario, Silvio, per risolvere il problema dei rifiuti, ha trasformato le discariche in “aree militari” che saranno protette dall’esercito. Ogni tentativo di bloccare l’accesso alle discariche o di introdursi abusivamente (magari per documentarne lo stato) sarà punibile con pene da 3 mesi a 3 anni di carcere. Addirittura chi “promuove disordini” rischia fino a 5 anni.

Come al solito, l’unica vera soluzione è imbavagliare l’informazione non allineata, bloccare il dissenso e far ingoiare il rospo. Magari con l’aiuto di un imbuto ed un po’ di olio di ricino.

Ah, tanto per rincarare la dose, verranno costruiti 4 inceneritori che appesteranno l’aria di tutte le province campane. Buon cancro a tutti.

Sinistro

Annunci

2 commenti

Archiviato in (non tanto) lieto fine, In attesa di smentita

2 risposte a “Proteggeremo le discariche con l’esercito

  1. se si ritiene discariche/inceneritori indispensabili per la salute del cittadino non ci sono molte altre vie: bisogna costruire.
    se però le proteste dei cittadini sono fondate (tipo “questa discarica è tossica”) allora il presidio dell’esercito diventa un atto intollerabilmente e inutilmente fascista. Mi chiedo quali siano le reali posizioni degli esperti, degli addetti all’ambiente, i geologhi (ammesso che siano stati mai contattati).
    C’è da dire che gli inceneritori, attualmente, (purtroppo?) sono la tecnologia riconosciuta ed utilizzata in Europa per lo smaltimento dei rifiuti.

    Dicendo quello che dico parto dal presupposto (temo sbagliato) che Silvio voglia tutelare la salute della Campania e non sfruttare questa situazione come spot per se stesso… MAH

  2. Pingback: E ora… mazzate! « Le Fiabe di Silvio

Rispondi a alvaraalto Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...