L’insigne Bibliofilo

Dell’Utri, pochi giorni prima delle elezioni, ha dichiarato che in caso di vittoria del PDL si sarebbe provveduto ad una rapida e sistematica revisione dei libri di storia, a cominciare dal periodo della Resistenza, perchè la sinistra detiene il controllo sulle università e sulle case editrici.

Questa disarmante dichiarazione è in netto contrasto con la moltitudine di persone che erano nelle piazze italiane il 25 di aprile per il v2 day o per la festa della liberazione.

Quindi, stando alle parole del bibliofilo Dell’Utri, i casi sono 2:

  • o la Mondadori non è una casa editrice
  • oppure Berlusconi è di Sinistra

Controsverso

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Io sono quello BUONO...

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...